#ripresAncescao – A Corridonia ANCeSCAO riparte dalla cultura celebrando il gusto della vita

Tutti i Soci ANCeSCAO potranno partecipare al Concorso di poesia "Città di Corridonia" promosso dal Centro Socio-culturale e Ricreativo "Mons. Raffaele Vita".

 

Il 2020 sarà un anno che tutti ricorderemo come l’anno del Coronavirus, un anno difficile e segnato da dolore e sofferenza ma che allo stesso tempo ha anche insegnato tanto. Tutti noi abbiamo riscoperto l’importanza della semplicità e dei piccoli gesti da sempre considerati scontati, irrilevanti… Normali. Costretti al distanziamento sociale e alla lontananza ognuno di noi ha rivalutato quanto siano preziosi e indispensabili i legami affettivi nella propria quotidianità, quanto una semplice passeggiata all’aria aperta o una chiacchierata in compagnia dei propri cari riescano a portare un sorriso anche in una giornata difficile.

Risulta strano pensarlo, ma proprio nello sconforto e nella negatività ognuno di noi ha riscoperto il gusto della vita! Ed è proprio il gusto della vita il tema a cui il Centro Socio-culturale e Ricreativo "Mons. Raffaele Vita" dedica l'ottava edizione del Concorso di poesia "Città di Corridonia".

"Gli sforzi organizzativi compiuti hanno consentito di migliorare nel tempo molti aspetti ampliandone la struttura e l'articolazione" racconta il Presidente del Centro ANCeSCAO di Corridonia (MC) David Bevilacqua "Anche per questo motivo ritengo di doverlo comunicare al maggior numero possibile di Centri ANCeSCAO al fine di offrire ad un numero sempre maggiore di Soci la possibilità di partecipare". Il concorso, articolato in due sezioni (Sezione A in lingua italiana avente il tema "Il gusto della vita" e Sezione B, in dialetto marchigiano a tema libero), è infatti riservato ai poeti di tutta Italia associati ad ANCeSCAO ed ognuno potrà partecipare - secondo i criteri espressi nel regolamento - ad una o ambedue le sezioni del concorso presentando uno o due elaborati per ciascuna sezione prescelta.

La scadenza per l'invio di tutta la documentazione utile all'iscrizione al concorso è fissata al 10 marzo 2021, mentra la data di proclamazione dei vincitori è al momento fissata per il 10 aprile 2021 (ulteriori modifiche su data e luogo a seguito delle disposizioni normative in vigore in tema di pandemia Covid19 verranno comunque comunicate - e confermate - entro il 10 aprile 2021 sul sito web www.centrosocialecorridonia.it e sulla pagina Facebook Centro Sociale Raffaele Vita).

Per ogni sezione verranno premiati da una giuria i primi tre classificati con un contributo in buoni acquisto in generi alimentari o elettrici. Saranno inoltra assegnati dal Direttivo del Centro Sociale organizzatore i seguenti premi speciali: "Maria Tomassoni", compianta Vicepresidente del Centro e "Mons. Raffaele Vita", fondatore del Centro.

Le migliori poesie saranno pubblicate in una raccolta.

COMITATO D'ONORE

  • Francesco Acquaroli, Presidente della Regione Marche
  • Antonio Pettinari, Presidente della Provincia di Macerata
  • Paolo Cartechini, Sindaco di Corridonia
  • Esarmo Righini, Presidente Nazionale ANCeSCAO A.P.S.
  • Gilberto Martellotti, Presidente della Struttura Territoriale regionale ANCeSCAO Marche
  • Angelo Formica, Presidente della Struttura Territoriale provinciale ANCeSCAO Macerata
  • Maria Salamone, Poetessa francese e Madrina del concorso
  • David Bevilacqua, Presidente del Centro Socio-culturale Ricreativo "Mons. Raffaele Vita"

REGOLAMENTO E SCHEDA DI ADESIONE

CONTATTI UTILI

Centro Socio-culturale e Ricreativo "Mons. Raffaele Vita", Corridonia (MC): 0733 433400

In caso di chiusura per pandemia: 342 3768047 - 388 3476526 - 338 7178512


 L'ottava edizione del Concorso di Poesia "Città di Corridonia" è patrocinata da ANCeSCAO A.P.S., Regione Marche, Provincia di Macerata e Comune di Corridonia

Marche, #ripresAncescao, 2021