A Morano Calabro (CS) 30 anni con ANCeSCAO

Il Centro “Incontro” di Morano Calabro celebra il suo 30° anniversario.

Questo è stato un anno importante per il Centro di Promozione Sociale "Incontro” del piccolo paese di Morano Calabro, in provincia di Cosenza. Giunta al suo trentesimo anniversario, l’associazione aderente ad ANCeSCAO racchiude in sé una lunga esperienza che nel corso degli anni si è rivelata di grande importanza per la comunità, soprattutto per i cittadini più anziani.

Fondato grazie alla tenacia di alcuni volenterosi spinti dal bisogno di rinnovarsi e mettersi in gioco, il Centro ha dimostrato da subito un interesse reale nel garantire a tutti la possibilità di instaurare nuove relazioni e partecipare attivamente alla quotidianità del paese. Fu così, grazie anche al sostegno dell’allora amministrazione locale, che a Morano Calabro nacque la prima forma di aggregazione sociale. Sono davvero tante le iniziative proposte nel tempo e aperte a tutti, che hanno sempre reso gli anziani protagonisti reali della vita associativa del centro: progetti sociali e culturali, gite turistiche in tutta Italia, convegni educativi ed informativi sulla salute, attività ricreative e motorie, incontri intergenerazionali e promozione delle vecchie tradizioni hanno favorito non solo un arricchimento individuale ma soprattutto un’apertura verso la scoperta di nuovi interessi.

“L’aver ottenuto in via definitiva dall’Amministrazione Comunale l’assegnazione dell’attuale sede è stato per noi un momento molto importante. Non più anguste mura, ma spazi vitali e accoglienti dove poter trascorrere il proprio tempo libero, diversificando le attività nel rispetto di ognuno” dichiara orgoglioso Carlo Ferrari, attuale Presidente del centro calabrese. L’associazionismo e il volontariato costituiscono per l’intera cittadinanza un mezzo affidabile e concreto per riscoprire il territorio e la comunità in un’ottica nuova e differente. Tratto distintivo non solo del Centro “Incontro” ma dell’intera Rete Associativa ANCeSCAO è infatti promuovere un invecchiamento attivo, per riscoprirsi protagonisti affidabili e capaci nelle vite di chi più ha bisogno.

Grazie alla collaborazione di Soci, Volontari e delle istituzioni pubbliche e private il programma di attività organizzate ha contribuito alla crescita dell’Associazione nel corso degli anni, riscontrando grande successo e partecipazione fino a diventare un solido punto di riferimento all’interno della comunità.

Calabria, 2019