#ripresAncescao – A Bologna il progetto "Generazione Uno" per costruire comunità

Giovani e anziani a confronto: i Centri ANCeSCAO di Bologna protagonisti del progetto audiovisivo "Generazione Uno".

 "Come si chiama l'arcobaleno a Bologna, lo sai?"

"E se ti dico... Triggerato?"

Giovani e anziani protagonisti del progetto audiovisivo "Generazione Uno" che ha messo a confronto vecchie e nuove generazioni nella scoperta reciproca di due visioni differenti dello stesso mondo. Nato da un'idea della videomaker Mariaelena Zoppei (www.hop-e.it) e della counselor in comunicazione Rachele Baldelli (www.rachelebaldelli.it), Generazione Uno vuole trasmettere i principi dell’importanza della comunicazione intergenerazionale, dell'integrazione e della coesione sociale promuovendo l'incontro fra giovani e anziani come preziosa risorsa per costruire empatia, vicinanza, ponti e legami.

L'iniziativa è promossa da Arci Bologna in collaborazione con la Struttura territoriale ANCeSCAO di Bologna e alle associazioni aderenti "Senza il Banco" e Centro Sociale "R. Ruozi", che hanno coinvolto alcuni dei propri soci più anziani nelle videointerviste a puntate con la partecipazione anche di diversi studenti della scuola media "L. C. Farini". Questo infatti il format attraverso cui si è sviluppato l'intero progetto e che ha interrogato i partecipanti su due temi, "Empatica via" e "Vlair bän", pensati per favorire una condivisione di emozioni, punti di vista ed esperienze.

"Generazione Uno" è realizzato grazie al contributo della Fondazione Carisbo. 


EMPATICA VIA - Di amicizia, desideri, infanzia e anzianità

Arianna, Nicolò, Pardo e Vittoria si aprono in un breve racconto delle loro vite di adulti e bambini, delle proprie passioni e dei sogni realizzati ma anche dei desideri per il futuro.

PUNTATA 1 

 

PUNTATA 2 

 

PUNTATA 3 

 

VLAIR BÄN - "E se ti dico...?" 

Alla scoperta del lessico generazionale, dal dialetto bolognese allo slang giovanile ed interessi e passioni dei giovani di ieri e di oggi. 

PUNTATA 1 

 

PUNTATA 2 

 

PUNTATA 3 


ANCeSCAO IN TV!

Dal 4 febbraio le puntate di "Generazione Uno" sono andate in onda anche su Lepida TV all'interno della trasmissione "InFormalMente Insieme", il format televisivo dedicato alla terza età e realizzato in collaborazione con le realtà associative del terzo settore locali, tra cui anche i Centri Sociali ANCeSCAO "R. Ruozi" e "Croce del Biacco" di Bologna, pensato per tenere compagnia alle persone senior portando nelle loro case le attività normalmente proposte in presenza dalle associazioni di volontariato. Ogni settimana consigli e suggerimenti per mantenere allenati il corpo e la mente, ma anche interessanti servizi ed interviste sulle iniziative dedicate alla popolazione anziana promosse sul territorio.

Informazioni: www.lepida.tv/informalmenteinsieme

Emilia-Romagna, #ripresAncescao, 2021