Rallentare l’invecchiamento mentale si può: ANCeSCAO al fianco di Assomensana

Dal 21 al 26 Settembre si svolgerà la settimana di prevenzione dell’invecchiamento mentale. ANCeSCAO A.P.S. patrocina l’evento al fianco di associazioni ed enti di tutta Italia.

Da 30 anni ANCeSCAO A.P.S. si prende cura degli anziani e dei soggetti più fragili realizzando iniziative, attività e progetti nei Centri e negli Orti Sociali con un approccio attento verso la salute e la prevenzione, tematiche importanti per promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato nella terza età.

Anche quest’anno ANCeSCAO supporta Assomensana, l’Associazione di neuropsicologia specializzata in attività di ricerca anti-aging cerebrale e che dal 21 al 26 Settembre organizza SPIM (settimana di prevenzione dell’invecchiamento mentale) con la collaborazione di 350 esperti geriatri, neurologi e psicologi a disposizione per effettuare un check-up gratuito per conoscere lo stato di salute delle proprie abilità mentali.

L’evento nazionale si svolgerà in oltre 180 città italiane con l’obiettivo di sensibilizzare la comunità sulla possibilità di mantenere una buona salute mentale e rallentare il decadimento cognitivo, a tutte le età, adottando comportamenti salutari e stili di vita adeguati.

Scopri l’iniziativa su www.assomensana.it

2020, #ripresAncescao