IMPORTANTE: 1 LUGLIO 2021 - Riapertura Centri Sociali

Da Giovedì 1 Luglio, in zona gialla, i Centri sociali potranno riaprire e riprendere le loro attività sociali.

Il Governo Italiano tramite il Decreto N. 65 del 18 Maggio 2021 ha previsto che:

Nelle zone gialle - e solo ed esclusivamente in queste zone - da Giovedì 1 Luglio 2021 potranno riprendere le attività dei centri culturali, centri sociali e centri ricreativi chiaramente nel pieno rispetto di protocolli e linee guida adottati ai sensi dell'articolo 1, comma 14, del decreto-legge n. 33 del 2020. Per i Centri che si trovano in zona arancione o rossa tale possibilità non sarà prevista.

A tal proposito si specifica che le attivita' economiche, produttive e sociali devono svolgersi nel rispetto dei contenuti di protocolli o linee guida idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in ambiti analoghi, adottati dalle regioni o dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome nel rispetto dei principi contenuti nei protocolli o nelle linee guida nazionali. In assenza di quelli regionali trovano applicazione i protocolli o le linee guida adottati a livello nazionale. Le misure limitative delle attivita' economiche,produttive e sociali possono essere adottate, nel rispetto dei principi di adeguatezza e proporzionalita', con provvedimenti emanati ai sensi dell'articolo 2 del decreto-legge n. 19 del 2020 o del comma 16.

Quindi, i criteri per la riapertura sono quelli di cui abbiamo parlato fino ad oggi (protocolli regionali ed, in loro assenza, indicazioni nazionali contenute nei DPCM) ; vi invitiamo quindi a monitorare la normativa regionale per vedere se la vostra Regione aggiornerà i Protocolli specifici o se manterrà attivi quelli già elaborati nel 2020

LEGGI IL DECRETO

Nel frattempo - da oggi sino al 30 Giugno - i Centri Sociali, nonostante la sospensione delle attività, avranno la possibilità però di svolgere - seguendo tutti i necessari protocolli di sicurezza - unicamente le attività indicate nel Vademecum [in continuo aggiornamento] presente sul sito ANCeSCAO A.P.S: https://www.ancescao.it/notizie/1236-riaperture-informazioni-e-indicazioni

Vi segnaliamo inoltre che il nuovo Decreto prevede, sempre per i Centri in zona gialla, le seguenti novità:

BAR E RISTORAZIONE: dal 1° giugno sarà possibile consumare cibi e bevande all’interno dei locali anche oltre le 18.00, fino all’orario di chiusura previsto dalle norme sugli spostamenti;

BALLO E SERATE DANZANTI: Restano sospese le attività in sale da ballo, discoteche e simili, all’aperto o al chiuso; pertanto tali attività NON si potranno svolgere fino a nuove disposizioni.

Invitiamo tutti i nostri Centri Soci e i nostri Dirigenti e volontari a continuare con il consueto senso di responsabilità dimostrato in tutta la fase della pandemia e a mantenere i contatti con le proprie Strutture territoriali di riferimento e con il proprio Comune e autorità sanitarie di competenza.

ANCeSCAO A.P.S Nazionale, tramite gli esperti del proprio Team Tecnico Nazionale, vi informerà tempestivamente su tutte le novità normative in materia.

Cordiali saluti.

 

ANCeSCAO A.P.S. Nazionale

2021