ANCeSCAO Nazionale ringrazia i volontari di Mira e Ferrara

IL LAVORO DEI NOSTRI VOLONTARI E’ LA BASE DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE

 

 

Cari Soci,

se le iniziative di MIRA del 12 marzo e quella di FERRARA del 23 maggio hanno avuto un riscontro positivo, lo si deve ai tanti VOLONTARI che hanno lavorato gratuitamente per queste iniziative.

Per MIRA un ringraziamento sentito al Coordinamento della Regione Veneto e di Venezia che hanno manifestato uno spirito di collaborazione attivo, positivo e costruttivo. Ai tanti volontari dell’Assoc. Socio Culturale PALLADIO di MIRA, l’Assoc. Socio Culturale Centro Anch’io di Oriago, l’Assoc. La Bella Eta’ di Gambarara che si sono prodigati per il buffet di benvenuto, l’allestimento della mostra, e la bella scenografia offerta coi loro costumi veneziani, senza dimenticare il Coordinamento della Regione Trentino, presenti e partecipi .

Per FERRARA un vivo ringraziamento va ai volontari dei Centri Sociali IL MELO, IL PARCO e IL BARCO che hanno preparato e servito i pranzi che il Nazionale ha voluto offrire ai nostri ospiti; ai volontari del Centro Sociale RIVANA GARDEN che si è preso cura del buffet di benvenuto. AI volontari che ci hanno accompagnato in città va il nostro grazie per averci regalato il loro tempo e il loro sapere.

Voglio anche ringraziare i volontari dei Coordinamenti Regionali che hanno creduto nella buona riuscita del nostro evento e voglio ricordare: il Coordinamento della Regione Marche dove DE SERIIS e GABBANI ci hanno offerto una collaborazione precisa e puntuale, il Coordinamento della Regione Toscana dove SEGANTINI si è prodigato con tutti e per tutti, il Coordinamento della Regione Emilia Romagna che nelle figure di GIUSEPPE e FEDERICA ha prestato opera di supporto importantissima.

Al gruppo di lavoro del 25°, tutto al femminile, riservo le ultime righe, ma desidero trasmettere a chi ci legge, che una buona organizzazione non è seconda a una buona politica. Attraverso questo gruppo di lavoro possiamo dire di aver realizzato i primi due eventi, non privi di intoppi, ma con soddisfazione. Lo stesso gruppo seguirà l’organizzazione di ROMA del 21 settembre. Ringrazio quindi Giusy, Monica, Lucia, Gabriella e Silvana per le tante ore spese, e le competenze messe al servizio del BENE COMUNE. In appendice, ma non secondario, voglio porgere il mio ringraziamento a Guido Rinaldi quale fotografo ufficiale del 25°.

Il Presidente Nazionale Esarmo Righini

Emilia-Romagna, Veneto, 2015