Benvenuti in ANCeSCAO al Centro "Le Nonne" di Savigno

Un nuovo centro ANCeSCAO nasce a Savigno (Valsamoggia), paese incastonato tra le più belle colline bolognesi e celebre per il suo pregiato Tartufo Bianco e per l'enogastronomia di qualità.

Sabato 18 Maggio, il Centro "Le Nonne" ha dato il via alla propria attività in ANCeSCAO con la "Festa del Tesseramento", che ha visto la presentazione del Comitato di gestione, presieduto da Maria Pia Parazza, e l'illustrazione dei prossimi obiettivi e  delle attività che si svolgeranno nella struttura.

A questo importante momento hanno preso parte il Sindaco di Valsamoggia Daniele Ruscigno e la Presidente della municipalità Daniela Cannetti, che hanno evidenziato il grosso lavoro svolto che ha portato alla nascita di un centro di enorme utilità  per una realtà appenninica, e che sarà punto di aggregazione non solo per la popolazione anziana ma anche per l'intera collettività.

Il Centro "Le Nonne" diventa quindi il sesto Centro ANCeSCAO nel Comune di Valsamoggia, e si aggiunge ai centri socioculturali  "Cassanelli" di Bazzano, "Lanzarini di Stiore, "Pedrini" di Crespellano, "Raimondi" di Calcara e "Baiesi" di Castello di Serravalle. 

Durante l'incontro è stato espresso un forte desiderio di collaborazione e di "scambio" tra tutti i centri, elemento ripreso da Ivonne Morandini- presidente del Centro Baiesi" - che in rappresentanza di tutte le altre realtà associative ANCeSCAO ha dato il "benvenuto" al nuovo Centro.

Oltre alla collaborazione con le altre realtà ANCeSCAO, il centro ha già in corso importanti collaborazioni con la Polisportiva Savignese, Proloco di Savigno, AUSER Valsamoggia e altri soggetti che animano la vita culturale e sociale della località.

Emilia-Romagna, 2019