#ripresAncescao – Rinnovata la convenzione tra C.I.A.S.A. APS e il Comune di Piombino per la gestione del Centro Anziani

Il Centro Incontro Aggregazione Sociale Anziani di Piombino (LI) proseguirà con servizi e attività per altri sei anni.

 

Da circa 30 anni il Centro Incontro Aggregazione Sociale Anziani di Pombino si impegna nella promozione del volontariato, della solidarietà e delle attività sociali che da sempre distinguono ANCeSCAO sul territorio nazionale. Nata inizialmente come associazione a fianco degli anziani, negli anni C.I.A.S.A. APS è divenuta un fiore all'occhiello per l'intera comunità, un punto di riferimento per i cittadini di tutte le età grazie alle numerose proposte realizzate in ambito socio-culturale, ricreativo ma anche gastronomico. Dalla tombola ai pranzi sociali, ma anche ballo, corsi di pittura, informatica e yoga, tornei di giochi ed eventi dedicati ai bambini, il C.I.A.S.A. può contare sul contributo continuo ed essenziale dei tanti volontari coinvolti, senza i quali il centro non potrebbe sopravvivere.

Proprio a fronte dell'ottimo lavoro svolto in questi anni nella creazione di nuovi servizi utili per i cittadini più anziani e per l'integrazione con le nuove generazioni, l'Amministrazione Comunale rinnova per altri 6 anni la convenzione con l'Associazione ANCeSCAO per la gestione del centro anziani. 

Tante anche le donazioni benefiche, le collaborazioni e le inizative solidali realizzate assieme ad enti locali ed importanti fondazioni: con ASL per il progetto "Società della Salute" a sostegno dei pazienti colpiti dall'Alzheimer e delle loro famiglie, e al fianco di UNICEF Italia nel progetto "Pigotta di Natale" con il confezionamento delle bambole di pezza per sostenere progetti e percorsi dedicati all'infanzia nei paesi in via di sviluppo. 

Oggi C.I.A.S.A. APS ha sospeso le proprie attività a causa della pandemia ma non per questo ha trascurato i bisogni e le necessità emerse da questa difficile situazione. È recente infatti la donazione di 7mila euro a favore dell'Ospedale "Villa Marina" di Piombino per sostenere e potenziare l'opera del personale sanitario che, un anno dopo, sta ancora lottando in prima linea per far fronte al virus. 

Toscana, #ripresAncescao, 2021