Skip to main content

Cosa posso fare se si verifica un disservizio con la piattaforma di streaming a cui mi sono abbonato? E come faccio a sapere se dipende dalla piattaforma, o dalla mia connessione internet?”

Quando si tratta di disservizi sulle piattaforme di streaming, ci possono essere diverse fattispecie: in primo luogo, può verificarsi un disservizio amministrativo (quali mancato pagamento di un mese; doppio pagamento; acquisto di un servizio non caricato sul proprio account, ecc.); in questi casi sarà necessario inviare un reclamo scritto al servizio clienti segnalando il problema e chiedere la sua risoluzione (come eventuali rimborsi oppure lo storno di costi non dovuti). In secondo luogo (e più frequente) il disservizio può essere tecnico, dovuto cioè alla piattaforma stessa o alla linea internet di casa. Pertanto, diventa complesso segnalare un malfunzionamento.

Come per ogni tipo di disservizio legato alla connessione Internet, è bene verificare il corretto funzionamento dell’apparecchio televisivo/PC/telefono mobile/tablet/altro supporto sul quale si è verificato il disservizio, e il corretto funzionamento della linea internet. In particolare, per verificare il corretto funzionamento della linea è possibile utilizzare il portale MISURAINTERNET (https://misurainternet.it/) e verificare la connessione con lo Speedtest online (tramite Wi-fi) o con il software Ne.Me.Sys (collegando il supporto direttamente alla rete con connessione Ethernet). Quest’ultimo permette di ottenere un certificato utile anche ai fini del reclamo nei confronti del gestore di telefonia/Internet.

2023