ANCeSCAO partecipa alla ricostruzione di un centro sociale polivalente ad Accumoli

il Sindaco Petrucci ha rinnovato il suo ringraziamento per l'impegno di ANCeSCAO che si è reso disponibile a contribuire alla realizzazione della struttura polivalente

Il 9 novembre la delegazione del Comitato fondi pro terremotati si è nuovamente incontrata con il sindaco di Accumoli Stefano Petrucci per suggellare l’accordo già assunto nel marzo scorso da parte di ANCeSCAO di contribuire alla realizzazione della struttura di accoglienza e socializzazione per gli abitanti di Accumuli.

L’incontro con il Sindaco - sollecitato da Alida Poeta - Presidente del Coordinamento ANCeSCAO Provinciale di Rieti e da Franco Bernardi Coordinatore del Comitato “Fondi Pro Terremotati” - ha dato modo di ottenere informazioni circa la tempistica della ricostruzione di Accumoli nel suo complesso e delle problematiche persistenti.

Dal colloquio è emersa una forte preoccupazione per i tempi di realizzazione delle opere di primo intervento che prioritariamente vedono l’ultimazione e la consegna dei moduli abitativi e la consegna delle strutture in cui ospitare le attività commerciali, ma è emersa anche la consapevolezza della necessità di realizzare rapidamente anche spazi-sociali che consentano la ritessitura delle relazioni sociali, attualmente fortemente indebolite dalla dispersione della popolazione.

La ricostruzione in un territorio a rischio sismico inoltre comporta un attento studio e valutazione della conformazione orografica territoriale che, per la sua struttura, rende estremamente complessi gli interventi, con conseguente forte ritardo sia sui tempi di progettazione che di realizzazione

Nell'incontro, il Sindaco Petrucci ha rinnovato il suo ringraziamento per l'impegno di ANCeSCAO che si è reso disponibile a contribuire alla realizzazione della struttura polivalente che avrà uno spazio dedicato ad accogliere gli anziani che hanno perduto con il terremoto il Centro Sociale che li ospitava, sarà un punto di incontro e socializzazione per tutti gli abitanti di Accumuli.

Bernardi e Poeta hanno inoltre potuto incontrare la Presidente del Centro anziani di Accumuli, Fabiola Poggi, a cui è stata rinnovata la solidarietà e la vicinanza di tutto l’ANCeSCAO e si è confermato l’impegno assunto di ricostruzione del Centro distrutto.

L’Associazione non solo non dimentica ma vuole confermare l’importanza di mantenere uniti gli iscritti del Centro ANCeSCAO di Accumoli garantendo loro le tessere gratuite per il 2018. In occasione della consegna delle tessere sarà organizzato un evento conviviale dall’ANCeSCAO Nazionale.

I Componenti del Comitato “Fondi Pro Terremotati” e l'Esecutivo Nazionale, sono costantemente in contatto con i referenti territoriali delle aree terremotate, per monitorare l’avanzamento dei lavori delle strutture che i Comuni si sono impegnati a metteranno a disposizione dei Centri sociali ANCeSCAO ed il cui allestimento potrà essere realizzato grazie ai fondi dedicati e vincolati a tale scopo e che ad oggi ammontano a 165mila euro.

Lazio, 2017