Il Comitato “Fondi Terremotati” incontra le autorità di Accumoli, Amatrice e Norcia. Prospettive ed iniziative

Non dobbiamo abbassare la guardia, non restiamo indifferenti, nella solidarietà è fondamentale non demordere e restare concentrati nell’individuare percorsi di mutuo aiuto sempre.

 

Il 5.04.2017 ad ACCUMOLI la delegazione del Comitato Fondi Pro Terremotati, ha incontrato il Sindaco Stefano Petrucci e la presidente del Centro Sociale Anziani distrutto Fabiola Poggi. Erano presenti per il Comitato Nazionale ANCeSCAO “Gestione Fondi Pro terremotati” Franco Bernardi dell’Esecutivo di Presidenza Nazionale e Responsabile del Comitato ed Alida Poeta Presidente del Coordinamento ANCeSCAO di Rieti e membro del Comitato.

“Lo spettacolo di desolazione è stato veramente molto forte, a stento si è riusciti a trattenere la commozione. Macerie ovunque, basti pensare che solo la scorsa settimana è stata resa operativa l’ordinanza di sgombro delle macerie.”

I nostri volontari presenti al sopralluogo si sono dimostrati disponibili in tutti i sensi per poter collaborare a ridare speranza e dignità e riattivare un luogo di aggregazione confortevole, si è in tale circostanza pubblicamente espressa profonda solidarietà alla comunità di Accumoli. L'ANCESCAO non dimentica e mantiene l’impegno assunto e collaborerà per la ricostruzione del Centro Sociale "Comunicazione-comunità-rinascita" distrutto dal terremoto nel 2016.

All'incontro con il Sindaco è emersa la necessità - nell'ambito di un progetto più ampio - che prevede la costruzione di un complesso strutturale di grandi dimensioni che include uno spazio funzionale per gli anziani di Accumoli - di allestire con attrezzature e arredi adeguati tale nuovo spazio di aggregazione sociale.

Il sopralluogo ha avuto anche l’opportunità di sottoscrivere un accordo di collaborazione con Coldiretti di sostegno all’economia locale che prevede Acquisti Solidali di prodotti certificati e in regola con le disposizioni in materia di prodotti alimentari. La campagna che parte dal 5 aprile durerà tutto l’anno con i prodotti che madre terrà saprà dare. Maggiori informazioni verranno diffuse in modo capillare in tutta la nostra rete ANCeSCAO.

AMATRICE è un paese devastato, le frazioni distrutte e un tessuto produttivo sofferente, da aiutare a ripartire anche proprio con piccoli acquisti solidali.

Non dobbiamo abbassare la guardia, non restiamo indifferenti, nella solidarietà è fondamentale non demordere e restare concentrati nell’individuare percorsi di mutuo aiuto sempre.

Il 6 aprile il Coordinatore del Comitato Gestione Fondi pro Terremotati Franco Bernardi, coadiuvato dalla delegazione ANCeSCAO Nazionale si è incontrato con il Vice Sindaco Pierluigi Altavilla di NORCIA, con il Presidente del Centro reso inagibile e con il Presidente del Comprensorio ANCeSCAO di Foligno, il sopralluogo ha dato modo di constatare i gravi danni subiti dalle strutture.

Nell’incontro si sono valutati i possibili scenari di interventi di supporto, alla ricollocazione di una struttura comunale, da parte di ANCeSCAO, con i fondi raccolti dalla campagna promossa a livello nazionale. Visti i tempi di ricostruzione, che si prospettano molto lunghi, il Comune di Norcia ha in progetto la realizzazione di un centro polifunzionale dove accogliere le attività di socializzazione, per ricreare spazi di accoglienza e socialità. In tale ambito è stata accolta con grande soddisfazione, da parte del Vice Sindaco, la possibilità da parte dell’Associazione di fornire un supporto per l'allestimento degli arredamenti e delle attrezzature degli spazi che verranno riservati e utilizzati dal Centro Ricreativo affiliato all’ANCeSCAO.

Il Presidente del Centro Ricreativo di Norcia, Angelo Gentile, è stato veramente entusiasta dell’accordo raggiunto ed ha ripetutamente manifestato una profonda gratitudine per la solidarietà dimostrata dall’ANCeSCAO Nazionale e per la generosità dimostrata da Tutti gli iscritti ai Centri ANCeSCAO.

Intervista effettuata da Rai 3

Immagini di: Accumoli, Amatrice e Norcia, locandina dell’iniziativa “Acquisti solidali”

Tra le immagini riportate, si può osservare la situazione delle aree visitate e del Centro di Norcia. Nelle foto sono presenti Il Presidente Angelo Gentili, il Presidente Comprensoriale ANCeSCAO di Foligno Tommaso Virgili, il Vice Sindaco e i componenti del Comitato Raccolta Fondi Pro Terremotati.

Tra le foto un’ipotesi del nuovo Centro Polifunzionale in cui verrà trasferito il Centro Anziani di Norcia.

2017