Un Natale per gli anziani soli a Modena

Anche ANCeSCAO Modena ha contribuito al pranzo di Natale per anziani soli presso "La Rotonda".

ANCeSCAO E' Solidarietà!

Il Natale, e più in generale le festività, sono momenti di unione e di condivisione, ma sono anche occasione nelle quali la solitudine e l'isolamento colpiscono maggiormente le persone più anziane, con difficoltà economiche e lontane dagli affetti e dalla famiglia.

Il giorno di Natale, per il ventiduesimo anno, presso il Centro Commerciale "La Rotonda" di Modena, si è svolto "Natale Insieme", il tradizionale pranzo di Natale per gli anziani soli o in difficoltà e l'ANCeSCAO di Modena, con i Volontari degli Orti s.Agnese, ha raccolto e gestito la partecipazione dei partecipanti al pranzo.

Per tutta la giornata i volontari di numerose associazioni, gli operatori e le istituzioni della città di Modena hanno accolto le oltre 230 persone anziane che hanno partecipato all'iniziativa, promossa grazie al sostegno degli operatori del centro commerciale e di Conad Ipermercato, di numerosi soggetti privati e del ristorante TRACCE di CIR che si è occupato della realizzazione del menù, ispirato alla tradizione culinaria modenese.
I partecipanti hanno ricevuto inoltre un dono "intergenerazionale": una candela confezionata dai ragazzi dell’Aula Leonardo del Liceo Scientifico Wiligelmo di Modena, consegnata direttamente da una rappresentanza di studenti, insegnanti ed educatori dell’istituto.

Al pranzo hanno preso parte anche il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, l’assessora alle Politiche sociali, Accoglienza e integrazione Roberta Pinelli, il Presidente di Croce Blu Modena Anna Perazzelli, il Vicario generale Don Giuliano Gazzetti, il Direttore di Conad Ipermercato Giovanni Bruno Megali e altri Dirigenti Conad.

 

 

Emilia-Romagna, 2020