Gubbio: aspettando il Natale con il Centro Sociale "San Pietro"

Alla Biblioteca Comunale di Gubbio il Centro Sociale Anziani “San Pietro” ha organizzato una serata di festa, ballo e musica per condividere la magia del Natale.

ANCeSCAO è... Stare insieme!

L’attesa del Natale è forse il periodo più magico dell’anno, animato da un’atmosfera di festa da condividere con la famiglia e le persone più care. Con questo spirito, nella suggestiva cornice medievale della cittadina di Gubbio, in Umbria, il Centro Sociale Anziani "San Pietro" aderente ANCeSCAO ha organizzato “Natale con Noi”, aprendo le porte della biblioteca Sperelliana all’intera cittadinanza per trascorrere insieme una serata all’insegna di musica, festa e tanta compagnia.

Ai piedi del Monte Ingino, che dal 1981 ospita ogni anno oltre 900 luci per dar vita al celebre albero di Natale – entrato nel Guinnes dei primati come il più grande del mondo – e alla presenza del Presidente ANCeSCAO Alta Umbria Angelo Bagnoli si sono susseguiti momenti di musica, canti, poesie e balli argentini e il debutto del nuovo coro del Centro “San Pietro”, con il piacevole coinvolgimento del Sindaco Filippo Mario Stirati che ha accompagnato al pianoforte gli interpreti. Presenti anche il Vicesindaco Alessia Tasso e gli Assessori alle Politiche Sociali Simona Minelli, e allo sport Gabriele Damiani.

Alla presenza delle istituzioni locali, delle associazioni e dei cittadini il Presidente del Centro “San Pietro” Enrico Buttò ha espresso la sua gratitudine per la grande partecipazione alla serata, ricordando come il Centro San Pietro rivesta un importante ruolo all’interno della comunità grazie ai suoi volontari che da sempre si impegnano nel promuovere storia, tradizioni e scambio intergenerazionale.

Lo spettacolo si è poi concluso con un brindisi accompagnato da dolci natalizi e la consegna dei panettoni ai Soci ultra ottantacinquenni.

Umbria, 2020