Siena: Il Comitato Terza Età “Anni d’Argento” a favore dei malati oncologici

A Dicembre una preziosa donazione per supportare i servizi promossi sul territorio senese da Quavio ONLUS, dedicati ai pazienti oncologici e alle loro famiglie.  

ANCeSCAO è Solidarietà!

Con l’obiettivo di sensibilizzare i propri Soci verso una maggiore consapevolezza in tema di salute, prevenzione e benessere, molti Centri ANCeSCAO organizzano incontri e appuntamenti informativi sui territori di riferimento, favorendo così non solo una cooperazione tra associazioni, istituzioni, servizi alla persona e cittadinanza ma anche la promozione di un’informazione concreta e sicura.


Nel Febbraio del 2019 il Comitato Terza Età “Anni d’Argento” aderente ANCeSCAO e capitanato da Marco Fedi, in collaborazione con i Centri di Siena “Lunga Gioventù”, “La Terza Età”, “Antonio Conti” e “Bernardo Tolomei”, ha organizzato un pomeriggio informativo sulla malattia oncologica coinvolgendo tra gli ospiti relatori anche Vanna Galli, Presidente di Quavio ONLUS (leggi l’articolo qui).


Da sempre ANCeSCAO è vicina ai bisogni del territorio, che cerca di soddisfare grazie all’impegno dei propri volontari; con una vasta offerta di servizi a sostegno dei pazienti oncologici e delle loro famiglie, a Siena Quavio ONLUS rappresenta un’irrinunciabile risorsa per tutta la comunità e il gruppo del Comitato “Anni d’Argento” ha voluto manifestare la propria riconoscenza donando un contributo di beneficenza di 500 euro. L’associazione, che opera sul territorio senese in collaborazione con l'USL 7 Toscana per le cure palliative e l’assistenza domiciliare dei malati oncologici, ha ricevuto l’assegno lo scorso Dicembre presso la Sala della Suvera dell’Accademia dei Rozzi, in occasione della cerimonia di premiazione del concorso letterario “Aldo Alberighi”. A ritirarlo la Presidente Dott.ssa Vanna Galli assieme al Responsabile sanitario Quavio Dott. Marco Brogi.

Toscana, 2020