I volontari ANCeSCAO esempio di cittadinanza attiva a Modena

Il gruppo Verde/Panchine del Comitato Anziani e Orti di S. Agnese – S. Damaso prosegue negli interventi volti al recupero dell’arredo urbano.

 

ANCeSCAO è… Cittadinanza attiva e responsabile!

Volontario è colui che dedica il proprio tempo e le proprie energie al prossimo e non solo: anche il territorio che ci circonda e in cui viviamo ha grande importanza. Con spirito di solidarietà e grande entusiasmo i numerosi volontari dei centri ANCeSCAO A.P.S. su tutto il territorio nazionale, tramite le loro iniziative, promuovono l’aggregazione e la solidarietà, la cultura, il rispetto per l’ambiente e i contesti urbani sia nelle grandi città come nei piccoli centri.

Nel comune di Modena i volontari ANCeSCAO vanno ad occuparsi dalla raccolta delle foglie nei parchi e nei cortili al coinvolgimento in progetti educativi sul tema dei rifiuti e il rispetto per la propria città, dando un tangibile contributo sociale alla comunità modenese. E in collaborazione con Hera promuovono la sensibilizzazione contro l'abbandono dei rifiuti con la campagna "Riduco, Riciclo, Riuso: come e cosa differenziare, le buone pratiche e i servizi della città".

Alla fine del mese di Gennaio il gruppo Verde/Panchine del Comitato Anziani e Orti di S. Agnese – S. Damaso A.P.S. si è impegnato per rimettere a disposizione dei cittadini un gruppo composto da due panchine e un tavolo nel Parco Divisione Acqui. Inoltre è stata rimontata una panchina restaurata nel medesimo parco e una rimessa a nuovo nel laboratorio di restauro del Parco “Giovanni Amendola”, al Parco di Villa Ombrosa di fronte alla Casa delle Donne.

Come consuetudine è stata data importanza anche all’ambiente con la raccolta di carte e lattine nelle zone limitrofe ai parchi.

Di seguito il video dell’intervento:

“Intervento 29 gennaio Parco Divisione Acqui Villaombrosa”

Emilia-Romagna, 2020