#ripresAncescao – Russi (RA): i burattini della tradizione inaugurano l’estate del Centro Sociale “Porta Nova"

Dal 19 Luglio e fino all’8 Agosto il Centro Sociale “Porta Nova” organizza tre eventi per adulti e bambini sotto le stelle del parco “Falcone-Borsellino” di Russi (RA).

#ripresAncescao

A colorare le serate estive della rassegna “Russi Estate 2020” sono i magnifici burattini di Massimiliano Venturi, arrivati nel comune ravennate grazie al Centro Sociale “Porta Nova” di Russi che riapre le porte con un calendario di eventi al parco “Falcone-Borsellino”.

Domenica 19 Luglio si è svolta la prima serata in compagnia del Teatro dell’Aglio e Massimiliano Venturi con lo spettacolo “I burattini della tradizione”, che tra una farsa e l’altra ha incantato il pubblico con le storie dei celebri Fagiolino e Sganapino. Lo spettacolo rientra nell’ambito della quattordicesima edizione di “Burattini alla riscossa”, e da molti anni anima l’estate ravennate di adulti e bambini, dalla riviera all’entroterra, in un percorso itinerante che unisce divertimento, cultura, socialità e tradizione.

Le Serate d’Estate al Centro “Porta Nova” si concluderanno con gli eventi musicali del 30 Luglio e 8 Agosto in compagnia de “I Sunadur di Portanova” e una serata dedicata alla musica d’autore. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Comune di Russi, la Proloco locale e il contributo di BCC credito cooperativo ravennate e imolese.

Emilia-Romagna, 2020, #ripresAncescao