Insieme è meglio: i Comprensori dei "Monti Lepini" e di Frosinone uniscono le forze

L'Assemblea straordinaria dei Soci delibera l'unione del Comprensorio Monti Lepini e Ausoni alla Struttura territoriale di Frosinone.

Venerdì 28 Maggio 2021 presso la sede del Comprensorio Monti Lepini e Ausoni, alla presenza della Presidente Floriana Sacchetti, dei presidenti dei centri soci del territorio si è svolta l'Assemblea straordinaria dei Soci che - all'unanimità dai presenti - ha approvato l'unione della struttura territoriale con la confinante Struttura comprensoriale di Frosinone.

Come illustrato durante i lavori assembleari - ai quali hanno partecipato anche il Vicepresidente Nazionale Michelino Lucidi e Ferdinando Matarese (Presidente della Struttura comprensoriale di Frosinone), la proposta di accorpare i cinque centri sociali del comprensorio Monti Lepini e Ausoni alla Struttura territoriale di Frosinone ha l'obiettivo di razionalizzare la presenza e la rappresentanza di ANCeSCAO sul territorio e conferire maggiori opportunità di crescita ai centri stessi.

Attraverso questa scelta le strutture territoriali intendono avviare un'efficientamento dell'azione, potenziando allo stesso tempo un servizio di assistenza sempre più mirata e qualificata ai centri, senza però disperdere il senso di appartenenza e radicamento territoriale.

ANCeSCAO A.P.S. Nazionale augurando il massimo successo all'iniziativa, garantisce massimo supporto ai centri e alle strutture territoriali protagoniste di questo virtuoso processo di unione e collaborazione che reputiamo particolarmente interessante in ottica presente e futura.  
 

Lazio, 2021