A Terni la nona edizione del Premio “Nicola Marrone” per il Sociale

Si è svolta in Ottobre la nona edizione del Premio “Nicola Marrone” per il Sociale, promosso dal Centro Sociale Culturale Ricreativo “Guglielmi”.

ANCeSCAO è… Socialità!

Nel mondo del volontariato sono tantissime le persone che ogni giorno investono tempo ed energie per migliorare la vita di chi li circonda: spinti da un forte valore morale e da grande senso civico nei confronti della comunità, i volontari ANCeSCAO lo dimostrano da sempre.
Da nove anni il Comune di Terni mantiene vivissimo il ricordo del cittadino Nicola Marrone, che nel 1989 fondò il Centro Sociale “Guglielmi” – il primo autogestito da anziani – istituendo il Premio “Nicola Marrone” per il Sociale, dedicato a tutte le persone e le associazioni che, come lui, hanno dato un contributo significativo nel volontariato. In qualunque ambito operino, i volontari sono veri protagonisti del benessere collettivo e Nicola a Terni ne è stato un grande esempio: a guida del Centro “Guglielmi” per ben diciannove anni, nel 1990 contribuì alla costituzione della Rete Associativa ANCeSCAO dando inizio ad una lunga storia ricca di esperienze e impegno sociale.

La premiazione della nona edizione del Premio “Nicola Marrone” si è tenuta in Ottobre presso il Centro Sociale “Guglielmi”, rientrando per la prima volta quest’anno nell’ambito della Festa del Rione de’ Fabri, la festa di quartiere organizzata dal Centro per promuovere l’aggregazione e un senso civico collettivo. “Un riconoscimento sentito e più che dovuto – ha dichiarato il Presidente di Centro e Struttura Comprensoriale di Terni Lorenzo Gianfelicead una figura di primo piano del volontariato e del sindacato ternani, che ha trascorso una vita in difesa degli anziani, degli indigenti e dei dimenticati”.

La cerimonia si è svolta alla presenza del Vicesindaco di Terni Andrea Giuli e degli Assessori Cristiano Ceccotti, Valeria Alessandrini, Enrico Melasecche Germini, e di Miranda Pinchi, Presidente di ANCeSCAO Umbria. Tra i tanti premiati che si sono contraddistinti nel volontariato, della promozione sociale, della tutela ambientale, della cultura e del giornalismo anche il Presidente ANCeSCAO del Comprensorio Alta Umbria Angelo Bagnoli, il Presidente del Centro Socio-Culturale “Il Rivo” Giuseppe Santini e la volontaria Carola Lubricchio, Socia del Guglielmi.
Per scoprire tutti i premiati della nona edizione clicca qui.

L’iniziativa è promossa ogni anno dal Centro Sociale Culturale Ricreativo “Guglielmi”, Rete Sociale “Guglielmi” e ANCeSCAO Umbria Sud; con il Patrocinio di: Regione Umbria, Provincia di Terni e Comune di Terni.

Umbria, 2019