#maisoliconancescao – Coronavirus e solitudine: a Matera Ipazia c'è

In piena emergenza Coronavirus l’Ass. Culturale “Ipazia” di Salandra (MT) promuove iniziative per rimanere in contatto con la comunità.

#maisoliconancescao

L’emergenza Coronavirus sta causando importanti disagi anche a tutte le persone che, a fronte delle rigide restrizioni per contenere il diffondersi della malattia, sono chiuse in casa da settimane. Questa situazione può provocare sensazioni di paura, stress, solitudine e isolamento, a tutte le persone di ogni età ma in particolar modo agli anziani che già vivono soli.

Questa è l’altra faccia, meno pubblica, dell’emergenza che stiamo vivendo ed è importante intervenire per sostenere e supportare la popolazione in difficoltà. Nel Comune di Salandra (MT), l’Associazione Culturale “Ipazia” aderente ad ANCeSCAO e capitanata dalla Presidente Teresa Russo ha attivato “Telefonata Amica”, uno sportello d’ascolto dedicato a tutti coloro che vivono una situazione di sofferenza e disagio provocata dal grande stravolgimento della propria quotidianità.

Il servizio, completamente gratuito, è attivo dal lunedì al sabato ed è realizzato in collaborazione con un team di professionisti formato da psicologi, mental coach e assistenti sociali. Da mercoledì 1 Aprile “Telefonata Amica” verrà inoltre integrato da una serie di appuntamenti in diretta sulla pagina Facebook dell’Associazione, e vedranno la partecipazione di un ospite che approfondirà tematiche legate alla socialità e alla psicologia.

Restare a casa non significa rimanere isolati ma può rivelarsi anche un’occasione di stare insieme in maniera diversa, condividendo i cambiamenti che questa situazione ha portato nella propria vita e nelle proprie abitudini. Così, ispirati dal motto #iorestoacasa, i volontari di Ipazia hanno realizzato il contest "Resto a casa perché..." aperto a tutte le persone che, attraverso una foto, un disegno, un racconto o una poesia vogliono testimoniare come è cambiata la loro vita.

Un modo senz’altro originale e al passo con i tempi - che verrà applicato anche dalla struttura territoriale lucana - per dimostrare che anche in questa situazione di emergenza ANCeSCAO c’è ed è vicina alla comunità.

Maggiori informazioni:

  • www.ipazia.org
  • Facebook: Ipazia - associazione culturale
  • Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Basilicata, 2020, #maisoliconancescao