A Nissoria in provincia di Enna L’ANCeSCAO fa rivivere la Festa del Grano

La Festa del Grano che caratterizza le feste estive in Sicilia ha assunto nuove connotazioni grazie ad un nuovo modo di interpretare l’associazionismo molto apprezzato e sostenuto anche dai rappresentanti delle Istituzioni locali

 

 

Sicilia - A Nissoria in provincia di Enna L’ANCeSCAO fa rivivere la Festa del Grano

L’Associazionismo dell’ANCeSCAO non si è cristallizzato ad accogliere solo persone anziane, ma si evolve rispondendo alle esigenze della cittadinanza, crea Laboratori attivi per ragazzi ed anziani, laboratori interdisciplinari, interculturali e intergenerazionali.

In questo brevissimo filmato è possibile apprezzare l’originale idea del Centro ANCeSCAO San Giuseppe di Nissorìa che ha realizzato, grazie alla collaborazione di artisti e volontari iscritti, non un semplice murales ma un trompe-l’œil che significa letteralmente inganno dell’occhio. Si tratta di un tipo di decorazione pittorica eseguita secondo precise regole prospettiche che, con un’adeguata disposizione di luci ed ombre, rende l’illusione della realtà. Gli affreschi rappresentano le esperienze della coltivazione della terra con le tradizioni del passato ed i frutti raccolti. Un modo per far apprendere il rispetto dell’ambiente, la salvaguardia del territorio e delle tradizioni, la cultura dell’arte e dei mestieri.

La Festa del Grano che caratterizza le feste estive in Sicilia ha assunto nuove connotazioni grazie ad un innovativo modo di interpretare l’associazionismo molto apprezzato e sostenuto anche dai rappresentanti delle Istituzioni locali.

Un Grazie particolare alla Presidente Rosalinda Scaminaci Russo del Centro ANCeSCAO San Giuseppe a Nissorìa e al Sindaco Armando Glorioso per aver valorizzato l’evento.

Clicca qui per scaricare il filmato

2017