TRAIL per ridurre il divario digitale

In Abruzzo partono i corsi di alfabetizzazione digitale per ultra 65enni nell'ambito del progetto "TRAIL".

 ANCeSCAO E' innovazione!

In Abruzzo prendono il via le iniziative del progetto “TRAIL - Programma condiviso di iniziative sociali” finanziato dalla Regione Abruzzo e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e realizzato in partenariato dalle associazioni aderenti ANCeSCAO L’Aquila, Circolo Pensionati di Balsorano e Felecta Onlus, tutte aderenti alla nostra associazione.

Dodici i comuni della regione coinvolti che saranno protagonisti di diverse attività tra cui i laboratori digitali rivolti agli over 65 per apprendere e affinare i mezzi di comunicazione del mondo informatico.

I corsi dei laboratori digitali si rivolgono soprattutto alle persone più anziane al fine di impegnarle in un’attività che coinvolge i loro processi percettivi, intellettivi, relazionali in cui si stimolano le potenzialità e lo sviluppo di competenze per il superamento delle barriere causate dalle condizioni fisiche e psico-fisiche dovute all’età.

Nel corso dell’iniziativa, spazio anche alle donne con l’obiettivo di combattere ogni forma di esclusione e disparità, anche di genere. Per le donne, soprattutto casalinghe, il laboratorio è un’occasione di integrazione, per scoprire anche la dimensione sociale e formativa della vita attiva.

Le associazioni promotrici del progetto agiscono quotidianamente in un territorio che ha subito una forte frammentazione sociale a seguito degli eventi sismici degli ultimi anni, per questo convengono nel portare avanti iniziative volte a prevenire e contrastare condizioni di emarginazione e isolamento dei cittadini, per offrire un servizio permanente di riferimento, favorendo la mobilità delle famiglie che hanno difficoltà di raggiungimento dei luoghi di aggregazione.

Attraverso le diverse attività di laboratori digitali, di laboratori di arti e mestieri, di orti e giardini sociali, il Progetto, in linea con i principi di ANCeSCAO A.P.S, ha l’intento di sostenere delle azioni volte allo sviluppo e rafforzamento dei legami sociali delle persone anziane, con lo scopo di incentivare interventi e luoghi di socializzazione territoriali.

 

 

Abruzzo, 2019