Centenario del terremoto della MARSICA 13 gennaio 1915 0re 07,52

L’undici gennaio 2015, nella bella sala polivalente del Centro Anziani di TRASACCO è stato ricordato il tragico evento del...

L’undici gennaio 2015, nella bella sala polivalente del Centro Anziani di TRASACCO è stato ricordato il tragico evento del terremoto della Marsica del 13 gennaio 1915 alle ore 07,52 che ha causato circa 30.000 morti.La commemorazione, da un lato ha rinnovato il dolore per quanto accaduto 100 anni fa,dall’altro testimonia la forza e la volontà di una comunità’ che è rinata dalle macerie, in cui tutti si sono rimboccati le maniche per il rilancio e lo sviluppo del proprio territorio, mettendo da parte ogni divergenza politica e sociale in nome della rinascita comune. Numerosa la partecipazione dei soci e non all’evento, iniziato con un minuto di raccoglimento; a seguire gli interventi del Sindaco di Trasacco dott. Mario Quaglieri, il presidente del Coordinamento Provinciale Ancescao dell’Aquila Michelino Lucidi, il dott. Tito Lucarelli promotore dell’evento, il presidente dell’Istituzione “Centi del Terremoto della Marsica” Giovan Battista Pitoni ; infine lettura di alcune poesie sul terremoto di Ignazio Silone lette da Cesidio Taricone.

Abruzzo, 2015