Anziani e ragazzi insieme per la mostra sugli anni '60

ANCeSCAO Lombardia - Mostra anni '60

Vanzaghello - (MI) Il miglioramento dei rapporti fra le generazioni è stato da sempre uno degli obiettivi prioritari di ANCeSCAO e dei suoi Centri. Da anni il Centro Sociale Anziani di Vanzaghello è impegnato nella realizzazione di varie iniziative con le scuole locali affinché giovani e anziani possano meglio conoscersi e riscoprire il piacere di “fare insieme”. 

Più di cinque anni fa si erano già trovati ampi spazi di collaborazione nel progetto europeo Nobits (Nostalgia bits) in cui gli anziani raccontavano le storie del passato ai ragazzi e questi li trasformavano in contenuti multimediali sul web. Questa volta il punto d’incontro è stato la riscoperta degli anni Sessanta.

E’ stato un percorso fatto insieme con gli studenti delle terze classi della locale Scuola Secondaria di Primo Grado “A. De Gasperi”. L’iniziativa - durata più mesi - è stata caratterizzata da vari incontri degli studenti con esperti e testimoni di quel decennio; insieme hanno cercato di far luce sui molteplici e talora controversi aspetti degli anni ‘60.

mostra anni 60 4

A completamento di questo percorso fatto insieme dai ragazzi della Scuola “A. De Gasperi” e dei “non più giovani” del Centro Sociale Anziani, Giovedì 24 Maggio presso il Centro Civico di Vanzaghello è stata inaugurata la Mostra “Alla scoperta degli anni ‘60” con l’intervento del Sindaco, dott. Leopoldo Angelo Giani, del Dirigente Scolastico, dott.ssa Maria Merola, e del Presidente del Centro Sociale Anziani, Angelo Boldrini, che ha fatto gli onori di casa.

mostra anni 60 2                  mostra anni 60 6

La Mostra ha voluto tradurre in immagini, testi e video i “mitici anni Sessanta” proprio a cinquanta anni da quando i movimenti di protesta dei giovani raggiungevano in Europa il loro apice e il Maggio Francese faceva da battistrada alle occupazioni delle università anche in Italia e al vento di ribellione teso ad affermare il diritto a una società “più libera e completamente diversa”. Per chi quegli anni li ha vissuti la Mostra - organizzata per aree tematiche - ha rappresentato un’occasione per rivivere momenti e luoghi del passato; ai ragazzi invece ha voluto sollecitare curiosità e fornire stimoli per ulteriori approfondimenti.

Lombardia, 2018